(….) Ho studiato con attenzione il Suo catalogo e devo dirLe che ho apprezzato la Sua visione fulminea e percettiva del vero. Non il tempo sospeso, ma la subitaneità del fenomeno visivo. Il Vero come un susseguirsi di “flash” che il fluire delle emozioni e della vita dissolve e consuma. Brava! Complimenti! (…)

(…) I have carefully studied your catalog and I must say that I appreciated your perceptive and lightning vision of the truth. Not the suspended time, but the subtlety of the visual phenomenon. The true as a succession of “flash” that the flow of emotions and life dissolves and consumes. Very good! Compliments! (…)